Arredi shabby chic senza spendere un capitale? Fai da te!

Arredi shabby chic senza spendere un capitale? Fai da te!

Con l’arrivo della bella stagione si può avere voglia di cambiare gli arredi della propria casa, colori, stile, disposizione. Ma se per fare quest’ultima operazione occorre solo un po’ di buona volontà, per gli altri si deve mettere in conto anche un certo budget di spesa. Cambiare la mobilia, infatti, può costare tantissimo, forse troppo per un semplice “capriccio” stagionale. A essere particolarmente apprezzato in questa stagione è lo stile shabby chic, uno stile fresco, delicato, e molto easy se vogliamo, ma al contempo ricco di suggestioni. Certo, acquistare un letto contenitore una piazza e mezza o anche matrimoniale, può arrivare a costare un pochino, così come acquistare tutta la camera da letto in stile shabby, ma se si vuole risparmiare decisamente sul rinnovo degli arredi, basta cimentarsi con il fai da te. Continua a Leggere...

Gli italiani, l’estate e il fai da te

Gli italiani, l’estate e il fai da te

La crisi e le vacanze

La crisi continua a influenza le scelte degli italiani che, anche in tempo di programmazione delle vacanze per l’estate ormai alle porte, devono valutare oculatamente il budget a disposizione.
La tendenza che si riconferma rispetto agli anni passati è quella del fai da te, per la maggior parte di chi sta programmando una vacanza.
Il fai da te è soprattutto riferito all’organizzazione del viaggio, alla rinuncia dei servizi di hotel e altre strutture ricettive, alle mete non lontane per i periodi comunque brevi a disposizione e della macchina, che rimane il mezzo per spostarsi preferito.
Continua a Leggere...