Come organizzare la tua casa a Natale

Una delle feste più belle e attese dell’anno è il Natale. Sicuramente lo è per i bambini e meno per gli adulti, che rischiano di stressarsi alle prese con la ricerca dei regali, l’addobbo della casa, l’allestimento dell’albero di Natale, il menù del pranzo o della cena, ecc. Organizzandosi in tempo, però, si può evitare lo stress riuscendo a godere a pieno dell’atmosfera natalizia in tutte le sue sfaccettature.

Decorazioni casalinghe e fai da te

La parola d’ordine quest’anno è: decorare la casa senza esagerare, puntando ad accessori originali e perché no anche inusuali. Se avete tempo da dedicare al fai da te e al bricolage, scegliete ghirlande da arricchire con pigne trovate al parco e nastrini rossi comprati al mercatino. Per addobbare la casa bastano pochi oggetti come candele profumate e decorazioni artigianali magari fatte a mano: che ne dite di alberelli e pupazzi di neve realizzati con l’uncinetto?

Albero di Natale

Una delle attività più belle ma anche impegnative da realizzare in vista delle festività natalizie è l’addobbo degli alberi di Natale. Alzi la mano chi non ha mai pensato di fare un albero originale da mostrare orgogliosi ad amici e parenti. In realtà basta un pizzico di fantasia e si possono scegliere alberi di natale di tutti i tipi da addobbare come si preferisce, con accessori tradizionali come palline e puntali dorate oppure, se si vuole qualcosa di diverso dal solito, optare per modelli di colore bianco sul quale applicare nastrini e decorazioni di tonalità del rosso. Per alberi di Natale particolari il consiglio è di creare dei contrasti tra colori, i più tradizionalisti potrebbero aggiungere un tocco di argento o di oro dove è necessario.

Menù e dolci di Natale

Natale è la festa più adatta per sfiziarsi con la creazione di dolci tipici natalizi che accontentano tutta la famiglia. Per quanto concerne il menù del pranzo o della cena natalizia, puntate a piatti poco elaborati, ma piuttosto semplici. Tenete presente che, se gli invitati sono tanti, non sarà possibile accontentare i gusti di tutti. Informatevi però se tra questi vi sono persone che soffrono di particolari allergie o intolleranze alimentari.

Regali di Natale

Evitate di ritrovarvi anche quest’anno a fare maratone tra i negozi all’ultimo minuto: meglio preparare una lista dei regali per tempo, in modo da evitare ripetizioni o regali poco graditi. Pensare ai regali con calma è importante, altrimenti lo stress è dietro l’angolo, pronto a cogliervi nei giorni che precedono il Natale.