Come vestirsi per il primo appuntamento

Il primo appuntamento è sempre un momento di particolare tensione emotiva. Non importa quanti anni si hanno, non importa se hai avuto già diverse ragazze o diversi ragazzi, quello che conta è che per il primo appuntamento ti troverai a fissare l’armadio con una faccia tra lo smarrimento e la disperazione. Contemplerai i tuoi vestiti come se fossero gli ultimi indumenti sul pianeta e, con voce strozzata, se sei una ragazza dirai: “Non ho nulla da mettermi!”, se invece sei un ragazzo: “Caspita, sono indeciso, troppe cose, che metto?”. Ma a parte l’ironia, come vestirsi per il primo appuntamento?

Vestirsi per il primo appuntamento, questo è il problema

Ovviamente qui i deve necessariamente generalizzare, se dovessimo entrare nel dettaglio sarebbe davvero impossibile descrivere tutte le diverse possibilità. A grandi linee, però, possiamo dire che la regola generale è quella di vestirsi in modo disinvolto. Nulla è più penoso di provare fastidio durante il primo appuntamento, magari perché hai messo i tacchi, mai messi in vita tua, solo per fare bella figura, e invece cammini come una papera azzoppata.

E per i ragazzi vale lo stesso, infilarsi dentro una camicia con tanto di cravatta, a meno che non siate al matrimonio del vostro migliore amico o del capo, non ha molto senso se ogni tre secondi ci infilerete il dito dentro nel vano tentativo di liberare il vostro pomo d’adamo. Quindi in assoluto, la prima cosa da fare è scegliere un qualcosa che vi faccia prima di tutto sentire a vostro agio.

Ragazze: no alle volgarità

primo-bacioSe volete conquistare un uomo non dovete necessariamente farlo con una scollatura che poco lascia all’immaginazione, Se avete un bel seno state certe che lo vedrà, a prescindere da quello che indossate! La minigonna va bene se avete meno di 30 anni, diversamente optate comunque per una gonna corta, ma che non sia inguinale, fareste la figura di quella che vuole conquistare a tutti i costi.

Cercate qualcosa che vi valorizzi, non necessariamente per essere sexy, si può essere interessanti anche con i jeans, e se siete adolescenti, bene, allora questa diventa praticamente una regola non scritta.

Se siete ragazzi

I maschi sono forse più avvantaggiati perché l’abbigliamento sportivo offre molte possibilità. Potete abbinare una coloratissima felpa octopus a dei pantaloni di jeans, un look casual ma che funziona sempre. Se poi siete molto giovani, allora potete azzardare anche con dei pantaloni strappati, del resto oggi sono molto in voga. Scarpe sportive per un perfetto outfit sbarazzino, ma ricordate, niente cappellino, sempre che non abbiate meno di 20 anni, allorai n quel caso è concesso, fa parte del look da ribelle!